iMAGE S Blog

JAI Sweep serie SFP+

JAI ha introdotto l’interfaccia SFP+ (Enhanced Small Form-Factor Pluggable) su tre modelli di telecamere a colori ad alta velocità Sweep e Sweep+: si parla delle telecamere lineari con prisma SW-4000T-SFP (97 kHz) con 3 sensori CMOS da 4096 pixel per linea, SW-4000Q-SFP (72 kHz) con 4 sensori CMOS da 4096 pixel per immagini simultanee in RGB e NIR e il modello trilineare SW-4000TL-SFP, (66 kHz) con risoluzione sempre da 4096 pixel.

L’interfaccia SFP+ permette di ricevere e trasmettere dati tramite cavi a fibra ottica, che consentono la trasmissione su lunghe distanze – 10 Km – con latenza estremamente bassa, basso rumore e nessuna perdita di dati dato che i cavi a fibra ottica sono immuni alle interferenze elettromagnetiche

I nuovi modelli SFP+ hanno funzionalità e specifiche identiche ai modelli 10GigE, ma le nuove telecamere utilizzano solo 10GBASE-T Ethernet e pertanto non sono compatibili con 1000BASE-T, 2.5GBASE-T and 5GBASE-T.

SW-4000T-SFP e SW-4000Q-SFP offrono due pixel size selezionabili: 7.5 x 7.5 µm (Modalità A) per una maggiore responsività e 7.5 x 10.5 µm (Modalità B) per un miglior range dinamico.
SW-4000TL-SFP possiede invece un pixel size fisso di 7.5 x 7.5 µm.

Inoltre, ogni sensore CMOS ha due linee adiacenti che permettono di effettuare non solo il binning orizzontale ma anche verticale, o in contemporanea. Nelle telecamere è inclusa la conversione di colore che permette un output di colori HSI o CIEXYZ, oltre ad offrire conversioni standard da RGB a sRGB o Adobe RGB.